F.A.Q. 2017-05-09T15:21:33+00:00

Home>F.A.Q.

F.A.Q.

Quando possono servire i prodotti Ceramol?

I prodotti Ceramol sono utili nelle situazioni in cui la barriera epidermica è alterata. Tutta la linea Ceramol è studiata da dermatologi per creare una difesa attiva delle pelli sensibili, delicate, reattive, intolleranti e allergiche.

Perché i prodotti Ceramol migliorano le difese della pelle?

I prodotti Ceramol contengono i componenti fondamentali che costituiscono e rinforzano la barriera epidermica (ceramidi, colesterolo, acidi grassi), l’ultimo strato che separa e isola la nostra pelle dall’ambiente esterno. Per questo aiutano la pelle a ricostruire le sue difese.

Cosa succede quando la barriera della pelle è alterata?

Gli strati più esterni della cute formano un rivestimento che regola e protegge gli scambi tra l’interno e l’esterno. Quando questi strati si alterano, la pelle perde acqua verso l’esterno, si disidrata, si secca, si indurisce e si infiamma. Nello stesso tempo, la pelle assorbe molte sostanze nocive (entrano sostanze allergizzanti e irritanti).

Quando la barriera epidermica si indebolisce?

Ad esempio quando mancano i lipidi fondamentali: ceramidi (soprattutto nel bambino con atopia), colesterolo (soprattutto nell’anziano) e acidi grassi. Ma la barriera cutanea può indebolirsi anche dopo aggressioni ambientali intense o continuate (detersivi, detergenti, solventi, acqua, freddo, vento, inquinamento).

Perché i prodotti Ceramol sono adatti alle pelli allergiche e più delicate (bambini, anziani)?

Perché sono formulati con un numero di ingredienti ridotto e selezionato, evitando tutte quelle sostanze che possono peggiorare le condizioni della pelle di questi soggetti, come nickel, conservanti, profumi, coloranti, etc.

I prodotti Ceramol possono sostituire la terapia farmacologica?

I prodotti Ceramol non sono farmaci. Possono essere utilizzati da soli o in associazione ad altri trattamenti dermatologici. In ogni caso il medico o il farmacista valuta le modalità di utilizzo e di associazione di questi prodotti.

I prodotti Ceramol possono essere usati sui bambini?

Tutte le nostre linee possono essere utilizzate sui bambini. Crediamo che un buon prodotto debba essere sicuro ed efficace per tutta la famiglia.

Che cos’è l’INCI?

La nomenclatura INCI (International Nomenclature Cosmetic Ingredients) è la nomenclatura comune che identifica ciascun ingrediente usato in un cosmetico. Gli ingredienti sono elencati in base alla concentrazione, seguendo l’ordine decrescente fino all’1% in peso. Gli ingredienti presenti in concentrazione inferiore possono essere inseriti in ordine casuale.

 Cos’è un dispositivo medico?

Secondo la definizione contenuta nel decreto legislativo 24 febbraio 1997, n. 46 (“Attuazione della direttiva 93/42/CEE, concernente i dispositivi medici)”, un dispositivo medico è:

«qualsiasi strumento, apparecchio, impianto, sostanza o altro prodotto, utilizzato da solo o in combinazione, compreso il software informatico impiegato per il corretto funzionamento, e destinato dal fabbricante ad essere impiegato nell’uomo a scopo di diagnosi, prevenzione, controllo, terapia o attenuazione di una malattia; di diagnosi, controllo, terapia, attenuazione o compensazione di una ferita o di un handicap; di studio, sostituzione o modifica dell’anatomia o di un processo fisiologico; di intervento sul concepimento, il quale prodotto non eserciti l’azione principale, nel o sul corpo umano, cui è destinato, con mezzi farmacologici o immunologici né mediante processo metabolico ma la cui funzione possa essere coadiuvata da tali mezzi.»

Nel caso del cosmetico possiamo dire che si tratta di prodotti che hanno lo scopo di prevenire e o attenuare alcune disfunzioni della cute attraverso un’azione fisico-meccanica e non farmacologica.

Tutti i dispositivi medici devono “dimostrare” di essere sicuri ed efficaci nel loro campo d’azione. Devono essere accompagnati dalla presenza della marcatura CE, la quale segnala l’idoneità del dispositivo medico all’immissione sul mercato.

I nostri dispositivi medici sono:

–                Crema Ceramol 311 (link)

–                Lipocrema Ceramol 311 (link)

–                Crema Beta Complex (link)

–                Kelored Ceramol Kelo (link)

Perché “senza” è meglio per la pelle?

Perché l’assenza di alcune sostanze come metalli pesanti, preservanti o profumazioni, ovvero ingredienti che hanno un significativo potere sensibilizzante per soggetti che presentano problematiche dermatologiche e pelli particolarmente sensibili, garantisce un maggiore grado di sicurezza del prodotto.

domande frequenti
Top